A quattro anni dalla morte di Beniamino Andreatta

Sono passati 4 anni dalla morte di Beniamino Andreatta: era il 26 marzo 2007 e se ne andava un politico criticato e amato, certamente sempre competente nei suoi campi.

Nato nel 1928, laureatosi in giurisprudenza e specializzatosi in economia, lavorò in India e in Inghilterra, per poi divenire professore ordinario.

Dopo aver fondato l’Università calabrese di Rende, Andreatta fu votato dal 1976 al 1992 parlamentare della Democrazia Cristiana, e fu nominato ministro del Bilancio nel Cossiga I (stiamo nel 1979).

Dal 1980 al 1982 fu ministro del Tesoro nei governi Forlani e nei governi di Spadolini. Nel 1982 fu particolarmente noto alla cronaca politica per “la lite delle comari” con Rino Formica, allorché il Governo Spadolini II cadde in quanto Andreatta definì il PSI (partito di Formica) una forma di nazionalsocialismo.

Andreatta, da ministro del Tesoro, sciolse il Banco Ambrosiano e sancì la separazione di Banca d’Italia dal Ministero del Tesoro. Inoltre, si trovò suo malgrado coinvolto nello scandalo della P2.

Fu ministro del Bilancio nel Governo Amato I (1992) e ministro degli Esteri nel governo Ciampi.

Dal 1994 al 1996 fu il promotore della nascita dell’Ulivo, la coalizione di centrosinistra che aveva a capo Romano Prodi, suo allievo.

Fu ministro della difesa dal 1996 al 1998, proprio durante il conflitto in  Kosovo.

Durante una seduta parlamentare il 15 dicembre 1999, ebbe un grave malore e finì in coma a causa di un infarto e un’ischemia celebrale, rimanendo in coma per 7 anni e morendo proprio il 26 marzo 2007.

Beniamino Andreatta

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: