BERLUSCONI E LE SUE “VELINE” – IGNOBILE LA CENSURA DELLE FOTO

Silvio Berlusconi, il nostro Presidente del Consiglio, è conosciuto da sempre come un personaggio folkloristico, ed è forse l’uomo più conosciuto in Italia.

Dove c’è lui c’è sicuramente uno scoop da pubblicare in prima pagina: forse è per questo che un fotografo, Antonello Zappadu, ha pensato bene di appostarsi vicino la sua Villa Certosa in Sardegna, e dinanzi all’aeroporto di Olbia (vedi articolo sullo scandalo dei voli di stato).

Certamente, in questo periodo, Silvio Berlusconi si è divertito a fare il “papà” o il “nonno”, e se abbia avuto rapporti sessuali o meno con le ragazze ospiti della villa non è a noi che deve interessare.

A noi, piuttosto, INTERESSA LA CENSURA CHE SI E’ AVUTA IN ITALIA DELLE FOTO!! E dov’è il diritto di cronaca?!

Il fotografo Zappadu ricorda che nella tarda primavera del 2008, nei giardini di Villa Certosa, ha assistito e fotografato un finto matrimonio tra Berlusconi ed una ragazza, con tanto di mazzi di fiori e ragazze che applaudivano tutte intorno divertite.

Il fotografo racconta come SIANO FALSE le voci che dicevano che nella villa ci sarebbero state “docce saffiche”, o che le ragazze avevano rapporti sessuali all’aperto o che addirittura dovevano girare in topless. Niente di più falso: quel che colpisce non sono gli atteggiamenti, ma bensì l’ambiente, il contesto, che sembra un film; Zappadu spiega che le ragazze “è come se indossassero un costume di scena”, visto che camminavano o passeggiavano nel parco magari a fumare una sigaretta con minigonne strettissime, stivali di velluto ed abiti succinti.

Il dubbio è: COME MAI IN UN PAESE DOVE UNO DEI PIU’ GRANDI PERSONAGGI E’ FABRIZIO CORONA (e già questo dice tutto) QUESTE FOTO SONO RIMASTE SEGRETE DAL 2006 AL GIUGNO 2009? E COME MAI NON SONO MAI STATE RESE PUBBLICHE IN ITALIA, MA LA PUBBLICAZIONE E’ STATA AMMESSA SOLO NEGLI ALTRI STATI?!?

Berlusconi ha naturalmente negato tutto, così come Emilio Fede. La persona più furba di tutta la vicenda è una tale, Patrizio D’Addario, la escort che andava a letto con Berlusconi e che per un ritardo per il pagamento del conto della prestazione sessuale (si parla di 2000 €) ha scatenato un polverone in Italia, registrando conversazioni e serate.

L’ unica persona ad aver perso lavoro da modella e dignita’ e’ stata Barbara Montereale, una ragazza come tanto, che ha avuto la sfortuna di dividere la stanza di albergo con Patrizia D’Addario, che l’ ha trascinata con lei nella residenza di Berlusconi, per trascorrere una serata (si racconta che sia stato il 4 novembre 2008). La ragazza ha cercato sempre di raccontare che lei non c’entra niente in queste cose, e che (ad esempio) quando la D’Addario andava a fare shopping in Via del Corso a Roma e chiedeva a Barbara di accompagnarla, quest’ultima non ha MAI ACQUISTATO NIENTE, NONOSTANTE FOSSE TUTTO PAGATO DALL’AMANTE DELLA D’ADDARIO.

La Montereale ha sempre affermato di essere berlusconiana, una esponente del PDL, pero’ e’ estremamente delusa dal comportamento di Berlusconi e di Emilio Fede, che l’hanno fatta passare per una prostituta, nonostante lei afferma che ”non e’ mai stata toccata neanche con un dito”. La ragazza afferma anche che quella sera in cui e’ stata trascinata nella residenza di Berlusconi, c’erano delle ragazze romene e slave che gli gironzolavano vestite da Babbo Nataline.

La Montereale, infine, ricorda il rapporto che ha con Emilio Fede, che ha sempre negato di conoscerla.

“Allora aiuto Fede a ricordare. La prima volta che ci vedemmo, estate 2006 o 2007, era venuto a cena al Billionaire con Silvio Berlusconi. Come succede in questi casi, vengono scelte due billionairine per tenere compagnia al tavolo. E io fui una delle due. Fede, in quell’occasione, mi presentò Berlusconi. Tempo dopo, mi disse di salire a Milano, perché lì avrei fatto o la meteorina o, addirittura, avrei presentato Sipario. Un ruolo che, poi, diede a Raffaella Zardo. Fede mi diede il numero del suo cellulare e, durante l’estate, mi invitò spesso per gli aperitivi in barca con Briatore e Lele Mora. Che avrei dovuto fare la meteorina lo sapevano tutti, tanto che Mora mi chiamava “Barbarina che tempo fa” e mi regalò anche un orologio Chronotech. Fui invitata da Briatore anche al gran Premio di Montecarlo”.

A questo punto la domanda sorge spontenea: perche’ censurare delle foto che comunque sia girano su Internet? E se per Berlusconi e’ veramente importante il bene del paese, a costo anche di fare sacrifici propri, perche’ non parla e spiega tutta la vicenda onestamente, invece di applicare LA CENSURA NEL NOSTRO DEMOCRATICO?

Il video sotto e’ un’edizione del tg nazionale spagnolo che racconta le foto in questione, pubblicate su El Pais, giornale spagnolo. (Attenzione, consigliabile ad un pubblico adulto).

Su queste foto, invece, noterete sicuramente una ragazza coi capelli rossi ricci che cammina mano nella : si chiama Angela Sozio, ed ha partecipato al Grande Fratello 3. Guardate i video della sua esperienza al Grande Fratello, veramente molto divertenti, ma che fanno riflettere sui discutibili gusti in fatto di amicizia da parte del nostro Presidente. Buona visione.

Da guardare bene dai 4 minuti in poi.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: